Come leggere le obbligazioni sul Sole24Ore

Per esperienza so che chi acquista direttamente obbligazioni sul MOT o sul TLX ha l’abitudine di consultare il sito della banca, che permette di filtrare le obbligazioni in base ad emittenti, scadenze, cedole e rendimenti effettivi netti. 

Tuttavia, per scegliere i titoli da inserire in portafoglio, consiglio di consultare anche le pagine del Sole24Ore che, oltre a riportare tutti gli elementi presenti sul sito della banca, utili per identificare correttamente un'emissione (come per esempio il codice ISIN, il rating, la cedola, il prezzo, le caratteristiche dell'emissione, ecc.), visualizzano anche la Duration, ossia la durata media della vita finanziaria del titolo, dalla quale deriva la sensibilità di un titolo alla variazione dei tassi.
La Duration è in definitiva una media delle durate alla fine delle quali dovranno aver luogo i flussi di cassa previsti in sede di acquisto del titolo; è espressa in termini ponderati per dare un peso maggiore ai flussi più vicini nel tempo. Tale rappresentazione sintetica di durata è indicativa di quel momento futuro in cui l'investitore sarà ritornato in possesso del suo originario investimento.
La Duration modificata o volatilità di un titolo, indicata sul Sole24Ore sotto la colonna Vol% (a destra della duration) esprime la variazione del prezzo del titolo (con segno negativo) al rialzarsi di un aumento unitario del tassi. A titolo d’esempio, un titolo con duration 11 e prezzo 90, al rialzarsi dell'1% del tasso di mercato potrebbe andare ad assestarsi verso 79 di prezzo (90-11).