ABS (Asset Backed Securities) e Cartolarizzazione dei crediti

Con la cartolarizzazione la banca cede parte dei crediti ed ottiene, in cambio di questi, liquidità. I crediti sono ceduti ad una società veicolo (SPV) che, per finanziare l'acquisto di tali attività, emette un prestito obbligazionario (ABS). Il pagamento dei flussi nelle ABS può essere correlato ai pagamenti derivanti dai crediti ceduti o meno. L'operazione di securitisation è assistita dalla garanzia dello stesso, oppure da un terzo, e il merito creditizio è valutato da una società di rating.