The Big Mac index

Big Mac index

L’Indice Big Mac è stato introdotto dal giornale economico The Economist nel 1986.

Si tratta di uno strumento informale di comparazione del potere d'acquisto di una valuta che si basa sulla teoria della parità dei poteri di acquisto.

Sul sito di The Economist è stato pubblicato un grafico interattivo che permette all’utente di scegliere la valuta di interesse e leggerne il potere d’acquisto nei vari paesi indicati.