Indicatori di mercato

Beta indice di sensibilità

Il Beta

In finanza, il beta (β) è il coefficiente che misura il comportamento di un titolo rispetto al mercato, ovvero la variazione che un titolo storicamente assume rispetto alle variazioni del mercato.

È quindi un indice di sensibilità. Un beta maggiore di 1 comporta oscillazioni maggiori rispetto a quelle del mercato, per contro un beta minore di 1 indica variazioni di minor ampiezza rispetto a quest'ultimo.

In fasi rialziste è conveniente aumentare il beta, mentre è necessario ridurlo in fasi di ribasso.

Terp - Theoretical ex right price

Aumenti di capitale - Terp

Il Theoretical ex right price (Terp) o prezzo teorico ex diritto di un titolo è il prezzo teorico di un’azione dopo lo stacco del diritto di opzione relativo ad un aumento di capitale. Il medesimo concetto è applicato anche ai diritti di opzione per la sottoscrizione di obbligazioni convertibili. Per capire il fondamentale ruolo del Terp negli aumenti di capitale, bisogna comprenderne i meccanismi.

Spread OIS-Euribor

Spread OIS-Euribor

Il tasso OIS (Overnight Indexed Swap) è un accordo tra due parti a scambiarsi, per un periodo predefinito, finanziamenti in contropartita di un tasso fisso. Tale tasso riflette quello atteso sul mercato interbancario overnight nel periodo di durata dello swap.

Matrice di correlazione

Matrice di correlazione

Indice di correlazione di Pearson
L’indice (o coefficiente) di correlazione Pearson può essere utilizzato per costruire portafogli efficienti e poco volatili. 

Il coefficiente assume sempre valori compresi tra -1 e 1: 

 

Le variabili x e y si dicono direttamente correlate, oppure correlate positivamente, se:

Pagine