Chi sono

Mi chiamo Emiliano Ceraulo, sono nato il 28 ottobre 1972 a Torino dove ho studiato Economia e Commercio e ottenuto la Certificazione Europea Efa.
Nel 1994 ho iniziato l’attività di Promotore Finanziario in ING Bank, Banca Olandese nota in Italia per il Conto Arancio. Ho iniziato a lavorare per il Gruppo Unicredit nel 2004, anno in cui la rete di Promotori Finanziari è stata venduta a Unicredit (Xelion) e dal 2008, quando Unicredit ha acquisito Banca di Roma e Fineco, svolgo la mia attività per conto di FinecoBank, un Brand di grande successo.
Il mio rapporto con i clienti è fondato sul valore della relazione intesa come asset di rendimento indipendente dai fattori esogeni legati al mercato monetario e finanziario.
La comprensione dei bisogni e delle aspettative dei miei clienti mi permette di definire i prodotti e i servizi più adatti alle loro esigenze e alla loro situazione economico-finanziaria e di individuare le soluzioni finanziarie coerenti con il profilo del cliente.
Nella fase di compravendita utilizzo un approccio trasparente e completo informando il cliente circa le caratteristiche, le prospettive e i rischi del prodotto finanziario proposto affinché le condizioni offerte e le obbligazioni reciproche siano frutto di un processo condiviso e continuo.
La relazione con il cliente esprime il suo più alto valore nella fase di assistenza successiva durante la quale propongo e concordo con il cliente eventuali variazioni da apportare alla composizione dell'investimento, in base alle mutate situazioni del mercato e/o alle sue esigenze finanziarie.
In questa fase assisto i miei clienti sotto il profilo tecnico-finanziario mediante contatti programmati e secondo le loro necessità nell'ottica di soddisfare in modo appropriato le loro aspettative in merito al servizio fornito e ai prodotti finanziari collocati.

Rendimento Alpha nasce per valorizzare il rendimento attivo derivante dal contributo del professionista nel generare un rendimento superiore a quello atteso. Alpha rappresenta infatti la misura della variazione (maggiore o minore) della performance di un fondo rispetto al suo valore atteso, calcolato in funzione del rischio assunto dal fondo.